News - News - Barometro Swiss eHealth 2020

06.03.2020

Barometro Swiss eHealth 2020

Per la settima volta, anche le istituzioni di cura hanno partecipato al sondaggio.

Il Barometro Swiss eHealth è un sondaggio annuale condotto tra la popolazione e i professionisti della salute. Lo scopo di questo sondaggio, realizzato dall’Istituto gfs.bern, è il rilevamento dell’attuale stadio di sviluppo nel settore eHealth in Svizzera – in questo contesto la cartella informatizzata del paziente (CIP) assume un ruolo centrale. Per la settima volta, anche le istituzioni di cura hanno partecipato al sondaggio.

Per gli ospedali, il termine per l’attuazione dei requisiti definiti dalla Legge federale sulla cartella informatizzata del paziente scade quest’anno. Le istituzioni di cura hanno ancora tempo fino all’aprile del 2022. Presso le istituzioni di cura si delinea sempre più chiaramente un orientamento verso la digitalizzazione e la messa in rete. Ciò si può notare tra l’altro in un leggero aumento della messa in rete digitale interna ed esterna delle istituzioni e nel fatto che il 22% delle istituzioni intervistate è già entrato a far parte di una comunità o comunità di riferimento. Particolare attenzione viene qui dedicata agli sforzi nel campo delle strategie di eHealth: per quanto riguarda le istituzioni di cura l’evidente tendenza positiva del 2018 è proseguita nel 2019. D’altra parte si constata la necessità di azioni concrete per coloro che non hanno ancora sviluppato una strategia di eHealth o non si sono finora mossi in questa direzione – questo è pur sempre il caso per il 53% degli intervistati. L’attuazione della CIP pone le istituzioni di fronte a richieste, a vari livelli, negli ambiti dell’organizzazione e delle procedure, che devono essere affrontate nell’ambito di progetti specifici. Una strategia di eHealth, o la sua integrazione in una strategia informatica, può favorire il successo di questi progetti.

Anche in questa occasione la risposta da parte delle istituzioni di cura è stata buona: quasi il 30% delle complessive 1414 istituzioni interpellate per iscritto ha risposto al sondaggio.

Altre interessanti conclusioni sono riportate nel Comunicato stampa e nelle relazioni sul Barometro Swiss eHealth 2020.

Il Barometro Swiss eHealth viene allestito dal 2009 nel quadro degli InfoSocietyDays. CURAVIVA Svizzera sostiene lo studio.

Swiss Society Days: risultati degli studi (in francese e tedesco)

 

indietro