Protezione dei dati e trattamento dei documenti

Nuova Legge sulla protezione dei dati

Dopo diversi anni di lavoro, la Legge federale sulla protezione dei dati (LPD) e le relative norme di attuazione sono state profondamente revisionate in linea con la legislazione europea. La nuova Legge sulla protezione dei dati conserva i principi della legge precedente, ma apporta anche notevoli novità.

Gli istituti e le strutture per le persone bisognose di assistenza sono interessate, come gli altri attori dell’economia e della società, dalla nuova Legge sulla protezione dei dati e devono rispettarla. Ciò comporta ampi adeguamenti organizzativi e l’implementazione di nuovi processi e controlli.

La nuova legislazione sulla protezione dei dati entrerà in vigore all’inizio di settembre 2023.

Panoramica e strumenti di implementazione di ARTISET

Archiviazione, conservazione e consultazione dei documenti

Nella vita quotidiana degli istituti e delle strutture per persone bisognose di assistenza, viene generato un gran numero di documenti di diverso tipo e forma. Esistono disposizioni di legge sull’archiviazione, la consultazione e la conservazione dei documenti, che differiscono in termini di contenuti e di tempistica. Le prescrizioni sono reperibili in parte nel Diritto federale, nel Codice delle obbligazioni, nella Legge sulla protezione dei dati e nei regolamenti fiscali.

Se nelle organizzazioni che si occupano di persone bisognose di assistenza vengono conservati e archiviati documenti relativi a singoli individui, le persone interessate – siano esse collaboratori o utenti di servizi – hanno il diritto di consultare tali documenti. Si applicano regole diverse per quanto riguarda i motivi, i tempi e le modalità con cui il diritto di consultare i documenti deve essere concesso, i limiti e i casi in cui può essere negato.

Nella misura in cui gli istituti svolgono compiti pubblici, occorre tenere conto anche delle norme cantonali in materia di diritto archivistico. Nei documenti che seguono sono inclusi solo i principi di base e non sono presentate in dettaglio.

Ausili per l’implementazione di ARTISET