Jahresbericht 2020 - Media Corner - Rapporto annuale 2020

Rapporto annuale

CURAVIVA Svizzera nel 2020

Nel 2020, gli istituti sociali e sociosanitari hanno dovuto affrontare una sfida particolarmente complessa e difficile: il coronavirus. Le istituzioni e CURAVIVA Svizzera si sono trovate molto spesso al centro dell’attenzione pubblica. Per l’associazione settoriale nazionale, l’anno in rassegna è stato caratterizzato da scambi stretti con le istituzioni, i partner e le autorità come pure da una riflessione approfondita sulla dignità, l’autodeterminazione e la qualità di vita delle persone bisognose di assistenza al tempo del Covid-19.

Parallelamente, ma a un ritmo meno intenso, ha fatto passi avanti il progetto di federazione comune con INSOS Svizzera. Le delegate e i delegati di CURAVIVA Svizzera e di INSOS Svizzera, riuniti in assemblee straordinarie, hanno preso importanti decisioni preliminari in merito all’organizzazione e alla forma che prenderanno ARTISET, la federazione comune, e le sue associazioni di categoria CURAVIVA, INSOS e YOUVITA.

Intervista a
Laurent Wehrli | presidente di CURAVIVA Svizzera
Daniel Höchli | direttore di CURAVIVA Svizzera

Moderazione
Elisabeth Seifert | caporedattrice della rivista specializzata Curaviva

CURAVIVA Svizzera per la dignità e la qualità di vita.

Persone anziane

Gli istituti sociosanitari sono stati particolarmente toccati dalla pandemia di Covid-19. Durante tutto l’anno 2020 il Settore specializzato Persone anziane ha supportato le direttrici e i direttori delle istituzioni e le loro équipe su questioni operative e professionali e ha sollecitato chiarimenti presso le autorità. Oltre alle attività di sua competenza, si è pure occupato di temi come il mantenimento della dignità e della qualità di vita dei residenti durante la pandemia da coronavirus e lo ha fatto attraverso tribune aperte e interviste nei media specializzati e in quelli di massa. Il Settore specializzato ha pure lavorato sui progetti riguardanti il contratto di prestazione concluso con l’Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS). Inoltre, ha sviluppato la «Visione Abitare nella terza età» e ha sostenuto le attività di lobbismo dell’associazione a livello federale attraverso le sue competenze in economia sanitaria.

Settore specializzato Persone anziane

Bambini e giovani

L’anno 2020 è stato caratterizzato da questioni relative alla gestione del coronavirus negli istituti per bambini e giovani e dallo sviluppo del Settore specializzato Bambini e giovani in associazione di categoria nell’ambito del progetto di federazione comune tra CURAVIVA Svizzera e INSOS Svizzera. Il lavoro specializzato ha affrontato temi come la prevenzione dei comportamenti trasgressivi, la comunicazione online e il cyberbullismo; inoltre, ha focalizzato sugli istituti attraverso il blog herheimspaziert.ch e avviato uno studio a lungo termine sul collocamento extrafamiliare. Il Centro di competenza Leaving Care si occupa di studiare la fase di vita successiva al collocamento.

Settore specializzato Bambini e giovani

Persone con disabilità

Sin dall’inizio della pandemia, il Settore specializzato Persone con disabilità di CURAVIVA Svizzera ha collaborato all’attività dell’associazione per dare informazioni e sostegno alle istituzioni affiliate. Nel contempo sono stati portati avanti i progetti del Settore specializzato: il box tematico «Età e disabilità», l’applicazione del Piano d’azione della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità (CDPD), lo sviluppo di strumenti di gestione aziendale, gli eventi via Zoom su temi specifici rilevanti. Durante l’anno in rassegna, il Settore specializzato ha pure lavorato insieme a INSOS Svizzera alla definizione delle basi associative di INSOS nel contesto della futura federazione e ha intensificato la collaborazione tematica relativa agli affari correnti.

Settore specializzato Persone con disabilità

CURAVIVA Svizzera: successi e trasparenza.

Prospettive

Formazione

Durante l’anno 2020, il Dipartimento formazione ha dovuto adattarsi ai provvedimenti anti-coronavirus. Le scuole specializzate superiori e CURAVIVA Formazione continua sono passate rapidamente in modalità online ed e-learning. La prima cerimonia di consegna dei diplomi di animatrice e animatore di comunità si è tenuta in un gruppo più piccolo rispetto a quanto inizialmente previsto, senza nulla togliere al piacere. Inoltre, il Dipartimento formazione si è occupato dei documenti postrevisione della formazione di operatrice/operatore socioassistenziale e del campo professionale dell’attivazione.

Dipartimento formazione

Successi

Prestazioni

La pandemia da coronavirus ha stravolto la quotidianità delle istituzioni e la vita dei residenti. Il Dipartimento prestazioni ne ha pure risentito durante l’esercizio 2020 e si è concentrato sulle mutate condizioni quadro e sulle esigenze delle istituzioni correlate alla situazione, offrendo sostegno mirato e consulenza competente, flessibile e orientata alla risoluzione dei problemi.

Dipartimento prestazioni

Trasparenza

Comunicazione

Nel 2020, il Dipartimento comunicazione ha concentrato le sue attività sulla crisi causata dal Covid-19. La situazione estremamente difficile nelle istituzioni durante la prima ondata e – dopo una breve tregua estiva – nel corso della seconda ondata ha avuto un impatto sulle attività dell’associazione e, di conseguenza, sui bisogni comunicazionali. Le misure di lotta contro la pandemia adottate dal Consiglio federale e dai Cantoni hanno richiesto da parte dell’associazione un lavoro di chiarimento, importante e permanente, a livello istituzionale. Le informazioni ottenute sono state messe rapidamente a disposizione dei membri.

Dipartimento comunicazione

Concetto iconografico: durante l’anno 2020, a causa delle misure di protezione contro il coronavirus, non è stato possibile in linea generale rispondere ai bisogni di interazione sociale. Le illustrazioni del rapporto annuale riflettono questo desiderio di contatti con i famigliari e gli amici e sottolineano la loro importanza per una buona qualità di vita, in particolare per le persone con bisogni di assistenza. Nel 2020, CURAVIVA Svizzera e i suoi membri si sono impegnati, in condizioni particolarmente difficili, per garantire assistenza e cure dignitose ai residenti, proteggendoli nel contempo dal contagio.